Il welfare locale nel Plus Ales Terralba. L’analisi della spesa sociale

2017, cm 17×24, pp. 160 € 22,00
ISBN 978-88-9386-018-5
University Press/ricerche sociali
Illustrazioni a colori e b/n

Prefazione di Paola Piroddi
Introduzione di Sandro Broccia

di Marco Zurru

La mancanza di una cultura della valutazione all’interno delle organizzazioni pubbliche e il richiamo affinché le stesse si dotino di strumenti adeguati per concepire e praticare la valutazione delle politiche sociali e delle azioni promosse è da tempo una sorta di refrain sia nella letteratura specifica sia presso l’opinione pubblica più diffusa. Con il progetto InformaSociale il PLUS di Ales Terralba si è fatto carico di diventare una preziosa eccezione, mettendo a disposizione di cittadini, amministratori locali e operatori sociali l’esito di una ricerca che ha analizzato con dettaglio la spesa sociale dei 32 comuni che compongono il PLUS, restituendo una mappa dettagliata della complessità dei servizi socio-assistenziali presenti sul territorio. Il volume, esito di un lavoro nato con l’obiettivo di migliorare le conoscenze relative ai processi di produzione e consumo delle politiche sociali, si propone come strumento informativo a supporto delle decisioni di amministratori e operatori, in modo che le scelte programmatiche e le conseguenti decisioni di spesa delle istituzioni diventino più coerenti con le richieste della realtà locale e più congruenti con le tendenze in atto.

Marco Zurru, Professore Associato di Sociologia Economica presso il Dipartimento di Scienze Sociali e delle Istituzioni dell’Università degli Studi di Cagliari. Tra le sue ultime pubblicazioni, con A. Spano, L’ingegnerizzazione dei processi per il miglioramento delle performance delle aziende pubbliche, Maggioli, Santarcangelo di Romagna, 2013; Asili nido e qualità del servizio. Tra vincoli e nuove possibilità valutative, Ediesse, Roma 2014; Politiche per l’alta formazione e brain drain. Il caso Master & Back in Sardegna, Ediesse, Roma 2016.