Associazione Editori Sardi

logoAESL’Associazione Editori Sardi è l’associazione di categoria degli editori che hanno la sede legale e sociale in Sardegna, che pubblicano libri, riviste, cartografia e prodotti dell’editoria elettronica multimediale, distribuiti in libreria e/o su canali commerciali, in lingua italiana ed in lingua sarda e nelle varietà linguistiche presenti in Sardegna.
Con i suoi soci che coprono oltre l’85% della produzione libraria sarda, costituisce oggi un attento e aggiornato osservatorio sul panorama culturale ed educativo dell’Isola e sulle tendenze in atto.

L’Associazione è volontaria, senza finalità di lucro e persegue i suoi scopi secondo principi di autonomia e indipendenza.
Tra i suoi fini, l’A.E.S. si prefigge di rappresentare, assistere e tutelare gli interessi morali e materiali degli associati, promuovere, autonomamente o in collaborazione, tutte le iniziative che possono contribuire alla conoscenza ed alla diffusione del libro e della cultura sarda e italiana nel mondo, favorire la crescita professionale degli editori anche mediante attività di aggiornamento e di formazione.
L’editore nell’operare nell’Isola ne difende l’identità culturale, il patrimonio letterario e linguistico, la specificità storica e ambientale e le minoranze in essa presenti.

L’AES collabora da oltre dieci anni con l’Assessorato alla Pubblica Istruzione della Regione Autonoma della Sardegna, per la promozione del libro, lo sviluppo dell’editoria e la diffusione dei contenuti culturali. Contribuisce alla partecipazione della Sardegna alle Fiere del libro di Francoforte, Torino, Bologna, Roma, Parigi.
Collabora con il Comune di Macomer e con l’Assessorato Regionale alla Pubblica istruzione per la realizzazione della Mostra del libro di Macomer.

separatore