Le campagne sarde tra XI e XX secolo

Un intenso profilo del mondo rurale sardo tra età medievale e contemporanea. Un mondo tutt’altro che statico e retrivo al mutamento, interessato da dinamiche profonde e talora da rivolgimenti epocali: come nel XIV secolo, quando precipita la crisi dell’economia curtense e signorile e si afferma la nuova realtà della comunità di villaggio, splendidamente rappresentata dalla «Carta de Logu» …

Alghero fra Medioevo e Età moderna

Formato 12×19, pagine 256, Euro 20,00
ISBN: 978-88-8467-010-9
di Francesco Manconi

A cura di Giuseppe Mele

Questo libro, inedito, comprende nove saggi su Alghero pubblicati in riviste, opere collettanee e atti di convegni. Vi sono indagati i fondamentali processi di consolidamento istituzionale, economico e sociale del municipio algherese in età basso medievale e moderna, sapientemente inseriti nel più ampio orizzonte iberico e mediterraneo.

Ager et urbs. Trame di luogo nella Sardegna medievale e moderna

2014, cm 12×19, pp. 224 € 11,00
ISBN 978-88-8467-881-2

di Gian Giacomo Ortu

I saggi raccolti in questo volume indagano la produzione storica dei luoghi nella Sardegna tra età medievale e contemporanea guardando alla complessità dei processi di produzione delle risorse, di costruzione sociale dello spazio, di esercizio dei poteri giurisdizionali …

Il Regno di Sardegna in età moderna. Saggi diversi

2010, cm 12×19, pp. 240 € 13,00
ISBN 978-88-8467-598-9

a cura di Francesco Manconi

Il libro comprende nove saggi, di storici catalani, valenziani, baschi e sardi, che affrontano alcuni nodi (come, ad esempio, la dialettica politica fra il centro e la periferia …

Guardarsi cambiare. I sardi e la modernità in 60 anni di cinema documentario

2010, cm 12×19, pp. 180, € 12,00
ISBN 978-88-8467-585-9

di Salvatore Pinna

I documentari sulla Sardegna, dal 1947 al 2009, sono la rappresentazione pregnante dei modi di manifestarsi della società isolana.
Pur muovendosi sul terreno di una rigorosa analisi cinematografica, il saggio intercetta gli aspetti peculiari della realtà sociale ed economica della Sardegna e le scelte compiute dai suoi ceti dirigenti.

I Gesuiti in Sardegna. 450 anni di storia (1559-2009)

20gesuiti10, cm 12×19, pp. 200 € 12,00
ISBN 978-88-8467-573-6

di Raimondo Turtas

Prefazione di Maria Lucia Baire
Coordinamento editoriale:
Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna

Nel libro vengono presentati rapidamente alcuni fra gli aspetti più caratterizzanti la presenza dei Gesuiti nell’isola: in particolare, il contributo dato al rilancio della cultura scritta, soprattutto per mezzo dell’insegnamento con nuove scuole e nuovi metodi, che avranno il loro culmine nella nascita delle due Università di Sassari e di Cagliari.

Theodor Mommsen nell’isola dei falsari. Storici e critica storica in Sardegna tra Ottocento e Novecento

2009, cm 12×19, pp. 144 € 11,00
ISBN 978-88-8467-493-7

di Luciano Marrocu

Una ricostruzione della critica storica in Sardegna tra Ottocento e Novecento, partendo dalla vicenda delle Carte d’Arborea, raccontata attraverso i suoi protagonisti: l’archivista cagliaritano Ignazio Pillito che già i contemporanei individuarono come l’autore della contraffazione; Pietro Martini, lo storico cagliaritano, che fu conquistato dalle Carte sino a sognare di riscrivere, attraverso esse, l’intera storia della Sardegna; Theodor Mommsen che, da presidente dell’Accademia di Berlino, ne sentenziò la falsità.

Fra isola e mondo. Letteratura, storia e società nella Sardegna contemporanea

2008, cm 12×19, pp. 144 € 10,00
ISBN 978-88-8467-479-1

di Simonetta Sanna

Avvalersi di una ricchezza di prospettive, come pure di uno sguardo d’insieme interno ed esterno, contrasta la visione univoca e chiusa di noi stessi e del mondo: su tale sfondo intrinsecamente dialogico, l’autrice di Isola e mondo intreccia la prospettiva della cultura europea con i temi della cultura della Sardegna, le riflessioni di alcuni autori stranieri con la rappresentazione dell’Isola in Grazia Deledda e negli scrittori sardi contemporanei.

Tener la patria gloriosa. I conflitti municipali nella Sardegna spagnola

2008, cm 12×19, pp. 168, € 11,00
ISBN 978-88-8467-444-9

di Francesco Manconi

La rivalità fra Cagliari e Sassari è una costante storica nelle vicende della Sardegna spagnola. Ma nel primo Seicento, quando si profila una crisi economica che segna duramente la società regionale, la conflittualità cresce in maniera quasi parossistica coinvolgendo tutti i ceti sociali …