La maledizione libertaria

2014, cm 13,5×20,5, pp. 205, € 14,00 ISBN 978-88-8467-865-2
Prospettive/Idee

di Massimo Dadea
prefazione di Giacomo Mameli
prefazione di Giovanni Maria Bellu
. «Per decenni, la politica ha evitato di tracciare un bilancio, che non fosse reticente e interessato, su quel periodo cruciale della storia della Sardegna che abbraccia gli anni ’50, ’60 e ’70 del secolo scor­so …

Dieci persone di Cagliari (di cui due per una)

2012, cm 13,5×20,5, pp. 128, € 13,00
ISBN 978-88-8467-762-4
Prospettive/Narrativa

di Chicco Melis

Dieci persone di Cagliari, dieci testimonianze appassionate di lavoro e di vita, un omaggio alla città che cresce e si risolleva dalle macerie della guerra, che pian piano acquisisce quel volto inconfondibile che la caratterizza

Sardo sono

2012, cm 13,5×20, pp. 304, € 18,00
ISBN 978-88-8467-733-4
Prospettive/Società

Presentazione al THotel il 24 maggio 2012

di Giacomo Mameli

Queste storie raccontano un’Isola orgogliosa. Emergono donne e uomini capaci, piccole e medie aziende all’avanguardia nelle nuove tecnologie dell’informazione, nella ricerca scientifica, nella green economy, occupando posti di rilievo nella scena locale e internazionale. Sardi affermati in Europa e in Asia.

La Sardegna delle eccezioni

2011, cm 13,5×20, pp. 240, € 15,00
ISBN 978-88-8467-664-1
Prospettive/Società

di Giacomo Mameli

In queste pagine troverete una Sardegna di eccellenze che lavorano tra la Maddalena e Capo Carbonara, giovani e meno giovani apprezzati nel mondo, dall’Mba di Harvard al cantiere dello stadio Arsenal a Londra. Ci sono gli artigiani con la sapienza del fare, i campioni dell’agroalimentare di qualità …

Tre ore

2011, cm 13,5×20,5, pp. 144, € 13,00
ISBN 978-88-8467-656-6
Prospettive/Narrativa

di Bachisio Floris

Non è vero che quando sei solo, costretto per ore ad aspettare una risposta, pensi soltanto a questa.
Ci pensi all’inizio. Poi cerchi di allontanarla e ti viene in mente una persona, un episodio, un altro,qualcosa che hai fatto, che non hai fatto o che vorresti fare.

Hombres y dineroStoria di passioni, congiure e delitti

2010, cm 13,5×20,5, pp. 360, € 16,00
ISBN 978-88-8467-623-8
Prospettive/Narrativa

di Pietro Maurandi

“Pensavo di dover indagare semplicemente su due delitti…” disse don Herrera a Pasqual. “E non è così?” gli chiese l’archivista. “Non proprio, perché mi sono trovato di fronte alla Sardegna spagnola, una cosa ben più complicata”.

La febbre del fareI sette giorni che cancellarono la speranza

2009, cm 13,5×20,5, pp. 112, € 12,00
ISBN 978-88-8467-550-7
Prospettive/Idee

di Massimo Dadea
prefazione di Giacomo Mameli

L’esito delle elezioni primarie del 2007, la dura contrapposizione tra Cabras e Soru per la leadership del Pd in Sardegna, hanno decretato la fine del Governo Regionale di centro sinistra. Una lotta condotta senza esclusioni di colpi, da quelli leciti a quelli meno leciti, che ha finito per determinare una profonda spaccatura nel corpo del partito e della stessa società sarda.

Paesaggi perdutiSardegna, la bellezza violata

2009, cm 13,5×20,5, pp. 144, € 13,00
ISBN 978-88-8467-551-4
Prospettive/Societa’

a cura di Sandro Roggio

L’impressione è che la perdita di senso del territorio sardo – per via di un’aggressione incalzante – avanzi nella indifferenza e per l’indifferenza di molti.

Nel libro, in controtendenza alla celebrazione di caratteri originari superstiti, nel compiacimento di vedere attribuito tutti gli anni il superpremio alla cala dove il mare è più blu, si offre una ricognizione a più voci – a più sguardi – per raccontare la Sardegna che ha subìto trasformazioni sconsiderate e penalizzanti.

I film del cuore. Registi e scrittori sardi al cinema

2009, cm 13,5×20,5, pp. 208, € 13,00
ISBN 978-88-8467-549-1
Prospettive/Culture

a cura di Sante Maurizi
prefazione di Irene Bignardi

Gli scrittori e i registi sardi che parlano dei loro ‘film del cuore’ in questa raccolta riescono a farlo con la spontaneità e l’entusiasmo di chi – certamente più dei critici, certamente con qualche filtro culturale in più rispetto allo spettatore qualsiasi – il cinema lo vive e lo vede da un’angolatura tutta speciale che consente ancora il contatto diretto, l’emozione ‘candida’ anche se consapevole.

Il futuro sospeso

2009, cm 13,5×20,5, pp. 216, € 13,00
ISBN 978-88-8467-539-2
Prospettive/Narrativa

di Ottavio Olita

Una rigida mattina d’inverno la vita di Antonio Maglietta, giornalista di 60 anni, cagliaritano nato in Calabria da genitori lucani, cambia drasticamente. Scopre, infatti, d’essere affetto da un tumore. Il trauma è forte sia per la difficoltà che incontrano i medici nel capire la natura del suo male – la diagnosi esatta arriva, infine, da un centro specialistico di Bologna – che per la sospensione della vita condotta prima dell’esplodere della malattia, tutta costruita su lavoro intenso e fitte relazioni.

L’idea autonomistica. Alle origini della questione sarda

2009, cm 13,5×20,5, pp. 200, € 12,50
ISBN 978-88-8467-520-0

di Salvatore Pirastu

Scritti e interventi di Umberto Cao, Angelo Corsi, Emilio Lussu, Egidio Pilia.
Con lo Statuto speciale della Regione Sardegna

Nel maggio 1918 Umberto Cao pubblica l’opuscolo Per l’autonomia. Egidio Pilia è autore nel 1920 de L’autonomia della Sardegna. Basi, limiti e forme. Nello stesso anno 1920 viene pubblicato ad Iglesias Autonomia, commissario civile e decentramento, ad opera del socialista Angelo Corsi.

Nùoro forever

2009, cm 13,5×20,5, pp. 208, € 13,00
ISBN 978-88-8467-513-2
Prospettive/Narrativa

di Bachisio Floris

Si è trattato di ripercorrere ciò che ancora emoziona di questa Nùoro che ci ha fatto diventare ricchi o poveri, colti o incolti, coraggiosi o vili, leali o figli di puttana, felici o infelici, allegri o tristi, limbudos o silenziosi.
Quello che Bachisio Floris tratteggia in queste pagine è un orizzonte tanto vasto quanto mobile nello spazio e nel tempo, con un piano narrativo omogeneo. I racconti e i ricordi diventano “componimento” dell’anima, si mescolano nella trama complessiva con un andirivieni cronologico …