Storia della Sardegna. Identità e specificità dei Sardi dalla Preistoria ad oggi

Formato 17×24, pagine 390, Euro 29,00
ISBN: 978-88-8467-986-4

di Leopoldo Ortu

Con saggi di Attilio Mastino, Pietro Meloni,
Gianluca Scroccu

Questo “manuale” sintetizza in modo magistrale e con linguaggio lineare e al tempo stesso colloquiale, in una sorta di ideale dibattito con il lettore, 15 secoli di storia della Sardegna dalla caduta dell’Impero romano d’Occidente ai giorni nostri.

Dizionario del dialetto cagliaritano

2015, cm 17×24, pp. 256 € 20,00
ISBN 978-88-8467-888-1

di Agata Rosa Maxia

Dopo gli scritti di carattere pedagogico e didattico risalenti al periodo lavorativo, la professoressa Maxia, una volta in pensione, si è potuta dedicare quasi esclusivamente a un suo vecchio amore: il dialetto di Cagliari. Nel 2007 ha pubblicato Le favole di Fedro tradotte in cagliaritano (ed. Iges), nel 2010 La grammatica del dialetto cagliaritano (Edizioni Della Torre) e nel 2012 la traduzione delle Georgiche di Virgilio …

Storia della Sardegna dal Medioevo all’Età contemporanea

2011, cm 17×24, pp. 288 € 20,00
ISBN 978-88-8467-647-4

di Leopoldo Ortu

La Storia della Sardegna pensata, scritta e narrata da Leopoldo Ortu nel solco dei classici della storiografia sarda: Pietro Martini, Raimondo Carta Raspi e Raffaele Di Tucci. Uno stile narrativo modernissimo: i “fatti” storici inquadrati in un contesto che tiene conto di arte, archeologia, linguistica, politica, economia e società.

La letteratura in Lingua sarda. Testi, autori, vicende

2006, tolacm 17×24, pp. 560, € 28,00
ISBN: 88-8467-340-2

di Salvatore Tola

Nel 1897 Pietro Nurra, studioso della poesia popolare, scriveva che non si poteva parlare di una «letteratura vera e propria» in sardo perché non se ne vedeva «unità di concetto» né «lingua comune». Guardando al passato non poteva infatti fare a meno si constatare che gli autori colti avevano messo spesso da parte i linguaggi locali per adottare lo spagnolo, l’italiano, il latino …